Stickpack focus

Schmucker è stata la prima azienda italiana a diffondere su larga scala in Europa la tecnologia stickpack che, dopo i primi anni di impiego quasi esclusivo nell’alimentare, è stata eletta anche dalle aziende del pharma come formato da utilizzare su larga scala. Lo stickpack è infatti una soluzione intelligente sotto numerosi aspetti: sia lato produttore – grazie ai risparmi garantiti in termini di logistica, energia e quantità di materiali utilizzati – che consumatore finale, presentandosi come un formato "smart”, sicuro e facile da usare.

Vantaggi per le aziende

  • Considerevole risparmio sulla quantità di materiale d'imballo utilizzato, che si concretizza in minori costi per l'acquisto del film di confezionamento;
  • Maggiore facilità di trasporto e riduzione degli spazi occupati per le spedizioni e lo stoccaggio;
  • Aumento della velocità di produzione delle macchine: mentre le caratteristiche strutturali delle confezionatrici di buste sigillate su quattro lati limitano la grandezza della macchina a 12 linee, le soluzioni stickpack possono essere costruite con 22 linee di produzione, aumentando i volumi produttivi;
  • Flessibilità e versatilità: lo stickpack è un formato adatto a contenere le più svariate tipologie di prodotti di uso comune tradizionalmente contenuti in tubi, bustine, lattine, blister, bottigliette e flaconi. Il suo utilizzo può dunque essere ampio sia in ambito farmaceutico (soluzioni in polvere o liquide), alimentare (es.: ketchup, maionese, olio, aceto, condimenti e salse, zucchero, caffè solubile, integratori) cosmetico (shampoo, saponi liquidi, creme);
  • Riduzione al minimo della quantità d’aria all’interno, grazie alle tecnologia con cui lo stick viene realizzato, assicurando una più duratura conservazione del prodotto.

Vantaggi il consumatore

  • Formato tascabile, trasportabile ovunque comodamente e con poco ingombro;
  • Facilità e sicurezza del sistema di apertura, che assicura una fuoriuscita rapida e controllata del prodotto, senza provocare schizzi e senza bisogno di strappare o utilizzare forbici o denti;
  • Possibilità di assunzione del farmaco anche senza l'ausilio di acqua e con una modalità che favorisce anche i consumatori anziani, i bambini o le persone con problemi di deglutizione;
  • Aspetto gradevole: lo stickpack perde in pubblico l’apparenza di medicinale;
  • I farmaci contenuti in stickpack sono percepiti dal consumatore finale come meno impattanti sull'ambiente. Il monodose ottiene un riscontro positivo anche dagli operatori sanitari che ne sottolineano la facilità di preparazione e il minor rischio di incorrere in errori di somministrazione.